skip to Main Content
Via Gentile Da Foligno, 44 - Foligno (PG)

Specialisti nella gestione di servizi cimiteriali a Foligno

In caso si sia concordato già il tipo di sepoltura per il proprio caro estinto, è bene rivolgersi in ogni caso all’impresa Sdei per la rapida gestione dei servizi cimiteriali e funebri.

Se i parenti non possiedono una tomba di famiglia, il defunto deve essere o inumato in terra, oppure tumulato presso un loculo all’interno del cimitero del comune di residenza o in cui è avvenuto il decesso.

Contattate tempestivamente l’agenzia per avere maggiori informazioni al riguardo.

Inumazione

Per inumazione si intende l’interramento della bara contenente le spoglie del defunto.

Tale pratica, in base alla normativa vigente, è possibile solo all’interno dei cimiteri.

Successivamente alla sepoltura si potrà approntare una lapide o cippo, generalmente marmoreo, riportante i dati anagrafici e corredato da eventuali simboli legati ai riferimenti religiosi, comunemente in bronzo o acciaio, nonché della riproduzione in ceramica della foto scelta dalla famiglia.

servizi cimiteriali
tomba_di_famiglia

Tumulazione ed edificazione tombe di famiglia

La tumulazione prevede il seppellimento della cassa di legno contenente la controcassa in zinco ermeticamente saldata, chiusa dentro appositi loculi acquistabili in concessione dal Comune che ha provveduto all’edificazione.

Mediamente il periodo delle attuali concessioni di loculi si aggira intorno ai quarant’anni, che possono anche essere prorogati.

Per la tumulazione, la lapide è normalmente già fornita in corredo per mantenere così un’uniformità estetica, che andrà preservata anche nell’allestimento personale e nella scelta dei materiali.

In caso si desideri far edificare una tomba privata o di famiglia, è necessario sempre richiedere la concessione comunale ma in tale eventualità bisogna delegare un’agenzia per realizzare le eventuali rifiniture e personalizzazioni della stessa.

Traslazione

La traslazione è l’operazione di trasferimento di un feretro da una sepoltura ad un’altra.

La domanda di traslazione deve essere firmata dai familiari più prossimi della salma in forma unanime o, con delega, dal concessionario della tomba dalla quale viene tolta la salma stessa.

traslazione
Back To Top